La Dolce Lingua

Home » Neologismi » Da ‘Fighettismo’ a ‘Cocopro’, 1500 Nuove Parole nello Zingarelli

Da ‘Fighettismo’ a ‘Cocopro’, 1500 Nuove Parole nello Zingarelli

Un ‘adultescente’ ‘inzitellito’ con contratto ‘cocopro’ ma che veste ‘bling-bling’, è affetto da ‘ludopatia’ e consuma ‘shortini’. Nell’edizione 2014 del vocabolario entrano anche ‘inzitellito’, ‘rosicone’, ‘lifecasting’, ‘shortino’, ‘hashtag’,  ‘rottamatore’ che  si arricchisce del significato ‘renziano’.

I nuovi studi biologici hanno individuato una nuova scala in cui misurare le età dell’uomo: l”adultescente‘. Si tratta di una persona tra i venti e i trent’anni le cui condizioni di vita e la cui mentalità sono considerate simili a quelle di un adolescente. Soggetto molto diffuso in Italia. E si accompagna spesso al ‘cocopro‘, più che un contratto da precario, un vero status sociale. Assieme a una diffusa ‘zoccolaggine‘, tralasciando ulteriori chiarimenti in merito.

Ma è inutile fare il ‘rosicone‘, perché lo Zingarelli 2014 non sbaglia. Meglio berci su una ‘fraccata‘ di ‘shortini‘. Dopotutto la condizione economica italiana non aiuta. Far parte di un ‘euroregione‘ non ci solleva da un ‘sovraindebitamento‘ molto ‘spaesante‘. Non siamo immuni al ‘nostalgismo‘ e abbiamo il vizio del gioco patologico, la ‘ludopatia‘, mentre le questioni etiche le lasciamo all”eticista‘.

Eppure il nostro Paese resiste e non si fa ‘intimidire‘ . L’italiano è sempre più ‘iperreattivo’, ‘iperrecettivo‘, si dedica al ‘cineturismo‘  o all”archeoturismo‘, frequenta i ‘finissage‘, tramite ‘sbigliettamento‘ (emissione dei biglietti per uno spettacolo) col ‘tagliacode‘.

L’italiano poi tende a vestirsi ‘bling bling‘ , è sensibile alle novità tecnologiche come gli strumenti che consentono il ‘self publishing‘, da promuovere magari con una ‘videointervista‘, o il ‘lifecasting‘.

Da Twitter arriva l”hashtag‘ . Se è ancora poco diffuso ‘enopirateria‘ (l’azione illecita commessa da un produttore vinicolo che dichiara senza averne titolo una denominazione tipica o un’origine geografica) fanno parte del nostro lessico quotidiano la ‘geolocalizzazione‘, grazie all”infomobilità‘ .

Queste sono solo alcune delle nuove voci che il vocabolario della lingua italiana ‘Lo Zingarelli 2014’ ha accolto. Infatti, sono circa 1500 le nuove parole entrate quest’anno nel dizionario (144 mila voci in tutto, 380 mila significati, 1000 sfumature di significato).

Insomma, se questo è l’identikit dell’italiano 2014, qualcuno potrebbe pensare che non stiamo messi benissimo, che forse qualche vocabolo sarebbe potuto rimanere fuori. Ma stando a come ci esprimiamo, questa è la situazione. Sono solo parole parole parole.  Parole figlie del loro tempo. 

 

FONTI:

http://www.repubblica.it/

http://www.adnkronos.com/

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: