La Dolce Lingua

Home » Dizione

Dizione

BeFunky_P1100488.jpgQuesto non vuòl èssere un libro dòtto. Nessuna preʂuntuósa intenzióne di mèttersi in lizza cón  quanto, sull’argómento, è stato scritto da insigni filòlogi: ùnico scòpo di questa operétta è di èssere utile a chi nón sa ó nón vòglia avvénturarsi nei meandri dell’etimólogia e della grammatica stòrica per conóscere l’eʂatta pronunzia di una paròla.

Cómpito più arduo di quanto non sémbri, ma affrontato in umiltà. Lo stésso plurale uʂato nell’esposizióne non aspira cèrto a magniloquènza aulica, tènde bensì a spersonaliʐʐare il discórso, che non vuòle, a nessun còsto, assumere tòno professorale. Una chiacchierata, insómma, fatta in comunione, tra gènte di buòna volontà: autore e lettori insième. Una sola famiglia, una sola vóce.

 

Queste sono le prime parole del libro La Rètta Pronunzia Italiana, datato 10 Febbraio 1943, di Nardo Neonelli, opera presumibilmente secondaria, estremamente difficile da trovare su internet e in qualsiasi libreria. Tuttavia, data la mia passione per i libri antichi, e in particolar modo per quelli rari e sconosciuti, ho deciso di rendere partecipi voi lettori, non tanto per far luce su una o più regole della dizione ormai dimenticate o superate, invitandovi, con il piglio del purista arrabbiato, a seguirle a mo’ di dogma, quasi non vi fosse posto per il dibattito e la correzione; bensì ho deciso di rendervi partecipi per presentarvi un pensiero impolverato, una fase della nostra storia, nonché un piccolo tassello del nostro retaggio culturale. Così, forse, anche voi proverete nostalgia di un tempo lontano, oppure proverete tenerezza. E a volte, perché no, queste pagine vi strapperanno anche un sorriso!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: